ATTESTATI IN

SCUOLE MONOGRAFICHE

SCUOLE MONOGRAFICHE

BASI DI NATUROPATIA

Il corso monografico in Naturopatia espone in forma breve tutti i principali aspetti e concetti delle molte discipline che compongono la naturopatia, chiarendone i contenuti, i limiti, le differenze con la naturopatia tradizionale e le scienze mediche. L’approccio alla materia è sempre quello scientifico certificato da UNIPSI, con particolare approfondimento su alimentazione ed erboristeria, e sui significati simbolici, analogici ed energetici di tutte le discipline olistiche illustrate.

  • Fondamenti di medicina scientifica, orientale e alternativa
  • Il metodo della consulenza in naturopatia
  • Storia e filosofia della medicina occidentale e delle medicine orientali (cinese e ayurvedica), esoteriche e analogiche.
  • Principi di base di naturopatia, di counseling e di psicobiologia della salute.
  • Il metodo esclusivo delle microdosi
  • Principi e metodologia della medicina omeopatica, organoterapica, antroposofica, agopuntura, tecniche corporee.
  • Principi e limiti delle terapie psichiche, della psicosomatica e metamedicina,
  • Principi di psiconeuroimmunologia,
  • Panoramica dei principi filosofici e metodologici delle medicine manuali, energetiche, tradizionali, psichiche e alternative in uso in naturopatia.
  • Principi e metodi della naturopatia scientifica
  • Naturopatia scientifica e tradizionale
  • Differenza tra medicina naturale, naturopatia medica e allopatica e naturopatia come filosofia di vita
  • Basi di naturopatia scientifica: alimentazione e fitoterapia, attività fisica, mentale e sociale, corretto stile di vita.
  • Salute e malattia, concetti e applicazioni pratiche.
  • I concetti di salute, malattia, benessere, terapia, diagnosi: l’approccio biopsicosociale,
  • sociologico e della psicologia della salute.
  • Il concetto di cura e di guarigione. La visione medica, psicologica e della psicobiologia.
  • L’approccio biomedico e biopsicosociale
  • Olismo e suoi significati
  • Principi e regole di base per il benessere e la qualità della vita.

BASI DI ALIMENTAZIONE

Sulla base delle basi teoriche della scienza dell’alimentazione e della biochimica, questo corso monografico introduce all’applicazione pratica della consulenza naturopatica in alimentazione, fornendo le basi fondamentali per la conoscenza di tutti gli aspetti che riguardano la nutrizione e il comportamento alimentare, sulla base della fisiologia e della psicobiologia dell’alimentazione.

  • Scienza dell’alimentazione naturopatica
  • L’alimentazione in naturopatia
  • La dietetica e il ruolo dei macronutrienti
  • Analisi delle caratteristiche naturopatiche di micro e macronutrienti
  • Proteine,
  • carboidrati,
  • lipidi
  • Vitamine,
  • minerali,
  • acidi grassi,
  • fibre
  • Principi generali di scienza dell’alimentazione applicata alla naturopatia
  • Basi di biochimica
  • additivi, conservanti
  • breve guida dietetica
  • piramidi alimentari
  • equilibrio acido base
  • antinutrienti

BASI DI ERBORISTERIA

Erboristeria e fitoterapia sono discipline in parte diverse aventi per oggetto l’utilizzo di piante officinali, sia per uso terapeutico, riservato ai medici (fitoterapia) sia per uso anche legato alla promozione del benessere (erboristeria naturopatica, qui illustrata in tutti i suoi aspetti).

  • Fitoterapia e scienze erboristiche in naturopatia scientifica
  • Fitoterapia ed erboristeria tradizionale, principi fondamentali
  • L’uso etico dei rimedi fitoterapici ed erboristici
  • Proprietà, limiti, controindicazioni e benefici scientificamente documentati
  • Biochimica e farmacognosia
  • Piante medicinali e piante officinali
  • Le diverse classi di piante medicinali
  • Le principali piante medicinali
  • Dizionario fitoterapico
  • Confronto tra usi tradizionali e scientifici delle piante principali
  • Preparazioni galeniche e farmaceutiche
  • Rimedi industriali erboristici e fitoterapici, gli oli essenziali
  • Analisi dei principali rimedi in naturopatia
  • Introduzione alla meristemoterapia
  • Fitoalimurgia
  • Il ruolo di alghe e germogli
  • Estratti vegetali ammessi negli integratori alimentari

METODOLOGIA SCIENTIFICA

Questo corso è forse il più importante, sul piano teorico della formazione naturopatica, perché introduce alla padronanza di concetti indispensabili per ogni professionista del benessere: etica e deontologia professionale, modalità pratiche di conduzione della seduta di naturopatia, competenza e dimestichezza con gli studi e il metodo scientifico sono qui illustrati con rigore, rendendo la formazione offerta dalle nostre scuole la più autorevole, seria e corretta nel panorama delle scuole del settore.

  • Principi e metodologia scientifica
  • Indagini, studi e ricerche scientifiche
  • Che cos’è un disegno di ricerca
  • Metodologia di ricerca quantitativa e qualitativa
  • Come si valuta la validità ed efficacia di cure e rimedi
  • Pubblicità ingannevole di cure, rimedi e alimenti dietetici.
  • Cosa significa esperimento in doppio cieco, randomizzato e contro placebo.
  • Placebo e nocebo, il ruolo della suggestione nella guarigione
  • Principi di Evidence based research and medicine
  • Come diventare naturopati:
  • Aspetti legali, etici, pratici
  • avvertenze, rischi, vincoli deontologici, legislativi
  • Materiale e documentazione da elaborare e consegnare al cliente al termine della seduta (programmi dietetici, schede nutrizionali, ecc)
  • Test da somministrare al cliente
  • Principi e regole del primo colloquio
  • Pratica naturopatica
  • Manuale di pratica e consulenza naturopatica

BASI DI DIETOLOGIA

La dietetica e la dietologia sono qui illustrate nella loro applicazione pratica alla cura del benessere in forma di consulenza e non di prescrizione medica. L’allievo potrà acquisire padronanza della materia attraverso l’analisi critica di tutti i sistemi dietetici, delle piramidi alimentari, dei diversi indirizzi in campo nutrizionale, dell’uso etico e corretto dei suggerimenti alimentari e dei possibili rischi per la salute.

  • Dietetica e programmi dietetici in naturopatia
  • Rimedi, integratori alimentari e cure naturali,
  • Come organizzare un prontuario di rimedi personalizzato
  • L’uso etico dei rimedi
  • Intolleranze, allergie, test e apparecchi di biorisonanza
  • Equilibrio acido-base, radicali liberi, rimedi antiaging
  • Scienza della salute e della psicologia del benessere 2 • obesità, sovrappeso,
  • Indice di massa corporea, bioimpedenziometria
  • Le alterazioni del metabolismo, il ruolo dello stress
  • Disturbi del comportamento alimentare:
  • L’approccio medico, quello psicologico e quello naturopatico
  • Alimentazione e nutrizione
  • Alimenti vegetali in sostituzione di quelli animali
  • Alimenti alternativi agli zuccheri
  • Il ruolo di latte e latticini nell’alimentazione umana
  • Nutrizione ortomolecolare
  • Glossario nutrizione umana
  • Rischi legati a una alimentazione scorretta
  • Il ruolo di integratori alimentari di consumo quotidiano
  • Neuropsicologia del comportamento alimentare
  • Il ruolo delle tabelle dietetiche
  • Programmi dietetici
  • Appetito e sazietà,
  • Il metabolismo e il suo significato in nutrizione psicosomatica
  • Digestione e alterazioni del metabolismo, il ruolo dello stress
  • Nuove alternative alimentari
  • Entomofagia
  • Fitoalimurgia
  • Il ruolo dei vegetali nella alimentazione

FLORITERAPIA DI BACH

La medicina energetica si occupa di cura di patologie chiamandole squilibri energetici, e interviene allopaticamente su di essi con rimedi vibrazionali, come le essenze floreali di Bach. Un naturopata professionista, anche se non utilizza questo approccio, deve conoscerlo con molta sicurezza e competenza, data la grande diffusione della credenza nella sua efficacia.

  • Tecniche corporee, energetiche e spirituali
  • Medicine analogiche e di orientamento spirituale: analisi critica.
  • Floriterapia e fitoterapia: magia e scienza
  • Fiori di Bach, australiani, alaskani, californiani, francesi, sardi, italiani.
  • Il concetto di Energia e i rimedi energetici (prano terapia, reiki, craniosacrale, theta healing, EFT, taglio energetico vibratorio, cristalloterapia, cromoterapia, kinesiologia, terapia con gli angeli custodi, la preghiera)
  • Riflessologia plantare e manuale
  • Tecniche di medicina analogiche e simboliche
  • uso dei chakra e dei meridiani,
  • Meditazione
  • Le terapie analogiche e simboliche
  • New Age e tecniche spirituali
  • La floriterapia di Bach e il suo utilizzo secondo il metodo scientifico
  • L’energia e la memoria dell’acqua
  • Analisi delle principali forme di floriterapia (australiana, californiana, dell’Alaska, francese, italiana, sarda).
  • La metamedicina e la psicosomatica
  • La sofferenza psicologica
  • Principi e basi fondamentali di counseling ad indirizzo naturopatico
  • L’uso etico dei rimedi floriterapici
  • Terapie energetiche e religione

INTOLLERANZE ALIMENTARI

Questo corso monografico approfondisce il tema della fisiologia e della psicobiologia dell’alimentazione, fornendo tutte le conoscenze utili per la gestione pratica di intolleranze e allergie, nel pieno rispetto delle competenze di altre categorie professionali, ossia nell’ottica della naturopatia scientifica.

  • Intolleranze e consulenza del benessere
  • additivi, conservanti,
  • metalli pesanti,
  • cibi e droghe
  • Apparato digerente
  • Disbiosi, disintossicazione e depurazione intestinale
  • Elementi di endocrinologia
  • Probiotici e prebiotici
  • Cibi e droghe
  • Rimedi, integratori alimentari e cure naturali,
  • Come organizzare un prontuario di rimedi personalizzato
  • protocolli, antinutrienti
  • L’uso etico dei rimedi
  • Intolleranze, allergie, test e apparecchi di biorisonanza
  • Equilibrio acido-base
  • Radicali liberi, rimedi antiaging

PRINCIPI DI IRIDOLOGIA

L’iridologia è una pseudoscienza di grande fascino, la quale può essere studiata per il suo significato simbolico, qui illustrato, e come strumento di comunicazione empatica all’interno della seduta di consulenza naturopatica, oppure come tecnica diagnostica di tipo medico- analogico, priva però di riscontri scientifici.

  • Medicine analogiche: analisi critica.
  • Iridologia tradizionale, olistica e integrata,
  • Il cronorischio,
  • Iridologia psicosomatica.
  • Iridologia dinamica: il significato simbolico e il valore diagnostico.
  • La cromopuntura in iridologia
  • Iridologia: Introduzione e principi fondamentali
  • Storia e prime applicazioni cliniche
  • Anatomia e fisiologia della vista
  • Interpretazione analogica e psicosomatica del senso della vista
  • iridologia tradizionale
  • iridologia psicosomatica
  • iridologia dinamica e altre forme di iridologia
  • Uso distorto e illegittimo dell’iridologia
  • Iridologia nella pratica del counseling psicosomatico
  • Il significato simbolico dei segni iridei
  • Pensiero analogico e pensiero digitale
  • Archivio di foto di iridi

BASI DI NEUROSCIENZE

Lo sviluppo della ricerca scientifica rende indispensabile per il naturopata professionista la conoscenza e competenza nel campo delle neuroscienze e dei rapporti sempre più stretti tra genetica, ambiente e cervello, ai fini della promozione del benessere. Gli argomenti sono qui affrontati in maniera utile per poter analizzare e valutare l’utilizzo del risultati del progresso scientifico sulla vita quotidiana.

  • Neuroscienze, psiconeuroimmunologia, psicosomatica
  • Come funziona la mente
  • Neurotrasmettitori
  • rappresentazioni mentali
  • sistema nervoso
  • sistemi a proiezione diffusa
  • Emozioni e motivazioni
  • La mente nella cura della salute del corpo
  • psicologia dello sviluppo
  • strange situation
  • sviluppo della mente
  • evoluzione
  • evoluzione genetica e culturale
  • guarigione mentale
  • pensiero orientale e occidentale
  • Atlante plasticità neuronale
  • Epigenetica
  • Epigenetica e neuroscienze
  • Epigenetica: emozioni e nutrizioni
  • Bisogni, motivazioni e credenze
  • Approfondimento placebo
  • Le organizzazioni cognitive e di significato secondo la psicologia cognitiva
  • cenni e introduzione al counseling psicobiologico

PSICONEUROIMMUNOLOGIA DELLA NUTRIZIONE

La PNEI è la disciplina che, in ambito medico-allopatico, cerca di osservare e gestire la malattia tramite l’apporto di più specializzazioni mediche, sul presupposto che ogni alterazione dello stato di salute è data da molteplici fattori, ed è quindi un dato sistemico. Anche il naturopata, nel suo campo non sanitario, deve padroneggiare questo tipo di approccio applicandolo alla promozione del benessere.

  • Epigenetica: emozioni e nutrizione
  • neuropsicologia del comportamento alimentare
  • Priming e comportamento alimentare
  • Scienza della salute
  • Elementi di scienza dell’alimentazione e di biochimica
  • Alimentazione e nutrizione, principi generali in medicina, in psicobiologia e in naturopatia.
  • Elementi di anatomia e fisiologia: cellule e tessuti
  • Elementi di anatomia e fisiologia: apparato muscolo scheletrico
  • Elementi di biochimica:
  • atomi, molecole,
  • composti chimici
  • enzimi
  • la cellula
  • le funzioni della cellula in chiave psicosomatica
  • DNA e patrimonio genetico
  • Epigenetica: emozioni e nutrizione
  • Neuropsicologia del comportamento alimentare
  • Stress, ansia, malessere esistenziale
  • Pnei e obesità nell’ottica biomedica
  • Pnei e obesità nell’ottica naturopatica
  • Pnei e disbiosi
  • Apparato digerente

PRINCIPI DI COUNSELING E PSICOLOGIA

La psicologia resta la scienza umana la cui conoscenza di base è indispensabile per distinguere il professionista in naturopatia rispetto al guaritore dilettante. Il counseling, come tipo di approccio al cliente, viene qui illustrato insieme alle basi della psicologia, sottolinenando la differenza tra il counseling psicologico, di competenza degli psicologi, e quello psicobiologico, insegnato dalla Scuola Superiore di Counseling Psicobiologico.

  • Storia e principi della psicologia della salute e del counseling, della filosofia e della sociologia in rapporto alla ricerca della qualità della vita
  • Basi fondamentali di Counseling naturopatico
  • Basi fondamentali di Psicologia
  • Introduzione al Life coaching
  • Intelligenza emotiva
  • La gestione dello stress in naturopatia
  • Stress ed emozioni secondo la psicobiologia
  • Il colloquio e la conduzione del trattamento,
  • Principi di sociologia applicati alla naturopatia
  • Filosofia e counseling
  • Psicologia e ricerca del significato della vita
  • Il Sè e l’identità
  • Mastery e autocontrollo
  • ll ruolo del colloquio e della relazione d’aiuto nella cura del benessere • empatia, simpatia, condivisione, partecipazione, accoglimento
  • Comunicazione non verbale,
  • PNL, tecniche cognitive e comportamentali,
  • I bisogni
  • Le credenze
  • Gli errori e le illusioni cognitive
  • Fisica e scienza
  • Il ruolo del placebo secondo la psicobiologia
  • Stress e paura nel counseling naturopatico

PRINCIPI DI SCIENZE ERBORISTICHE

Questo corso monografico è il naturale proseguimento e approfondimento di quello di erboristeria di base: in esso si studiano con particolare rigore tutte le modalità di utilizzo delle piante medicinali, le proprietà terapeutiche riconosciute dalla ricerca scientifica, i rischi e gli effetti indesiderati di esse.

  • Le insidie delle piante comuni
  • piante medicinali
  • piante officinali
  • piante velenose
  • piante sconsigliate
  • precauzioni e accorgimenti nella pratica erboristica
  • elenco e analisi delle piante utilizzate in fitoterapia medica
  • elenco e analisi delle piante usate in erboristeria
  • Fitoterapia e scienze erboristiche
  • principi fondamentali per la ricerca scientifica e la sperimentazione corretta in erboristeria
  • coltivazione, conservazione, trattamento delle piante medicinali e officinali
  • esempi fitoterapici
  • tabelle di applicazione pratica e di efficacia
  • piante di casa e piante esotiche
  • controlli di qualità e sofisticazioni
  • Efficacia delle piante medicinali
  • enciclopedia naturopatica
  • prontuario di cure naturopatiche
  • Fitogenomica
  • meristemoterapia
  • esempi di uso fitogenomico e fitoterapico applicati a patologie in fitoterapia

SPAGIRYA

Questo corso monografico è rivolto a coloro che intendano conoscere le modalità esoeteriche e simboliche della medicina analogica, la quale opera tramite strumenti non provati scientificamente. Cure e rimedi sono qui illustrati nella loro modalità di applicazione naturopatica,
ben distinta da quella medico-allopatica.

  • Spagirya e Alchimia
  • I rimedi spagirici
  • la spagirya e le medicine analogiche a confronto con quelle scientifiche
  • La cura fitoterapica e quella spagirica come atto medico
  • Omeopatia, spagirya e farmacologia magica
  • Omeopatia: efficacia suggestiva tra mito e leggenda
  • fitoterapia e medicina tradizionale cinese
  • analisi psicosociale della credenza nella spagirya e nelle medicine analogiche
  • Olii essenziali e significato biochimico
  • Aromaterapia e aromacologia
  • Oli essenziali, uso, precauzioni, proprietà
  • L’uso di rimedi aromatici nella tradizione, nella pratica New Age e in quella scientifica
  • Farmaci e placebo
  • Il significato del placebo
  • Luoghi comuni in fitoterapia
  • L’aromaterapia secondo il Counseling psicobiologico: la tecnica
  • analisi biochimica dei componenti degli oli essenziali
  • meristemoterapia approfondimento
  • le insidie delle piante medicinali
  • tabelle di applicazione pratica e di efficacia
  • cenni di omeopatia, organoterapia, sali di Schussler, oligoelementi e di medicina analogica

TECNICHE CORPOREE

Attività fisica e cura del benessere psicofisico sono due capisaldi della naturopatia scientifica. Al di là di massaggi e manipolazione, preclusi al naturopata e riservati solo a operatori sanitari abilitati, le tecniche di contatto corporeo come la terapia craniosacrale vanno conosciute anche nei loro risvolti pratici dal naturopata professionista.

  • Tecniche di manipolazione e massaggio,
  • shiatsu, riflessologia, visologia
  • Kinesiologia, osteopatia, chiropratica
  • Tecniche manuali e di contatto corporeo,
  • introduzione alla terapia craniosacrale
  • Tecniche di visualizzazione e di rilassamento
  • Attività fisica, invecchiamento, menopausa
  • Artrosi e disturbi dell’apparato muscolo-scheletrico
  • Attività mentale e spirituale
  • Ricerca della salute e del benessere naturale
  • Relazioni umane, socialità, ruolo della condivisione
  • La terapia craniosacrale in rapporto con l’analisi del cliente
  • la terapia craniosacrale nei rapporti tra ambiente, genoma ed epigenetica
  • emozioni primarie e secondarie e gestione all’interno della terapia craniosacrale
  • sistema nervoso e sistema craniosacrale
  • lezioni pratiche e illustrate di terapia craniosacrale (corso base)transpersonale
  • La terapia craniosacrale in rapporto alla psicologia evoluzionistica
  • salute e malattia nell’ottica biopsicosociale e della terapia craniosacrale ad indirizzo
  • la relazione d’aiuto in terapia craniosacrale in rapporto all’evento della nascita e allo sviluppo del bambino
  • neuroscienze, neuropsicologia e terapia craniosacrale
  • stress e Counseling
  • stress e paura
  • terapia craniosacrale e Counseling in comunicazione e psicosomatica

BASI DI NUTRIZIONE PSICOSOMATICA

Questo modulo illustra l'innovativo concetto di alimentazione e nutrizione psicosomatica secondo l'approccio biochimico, cognitivo e culturale e approfondisce argomenti fondamentali per un naturopata professionista quali: la fitoterapia psicosomatica, il sistema neuro-ormonale, i rapporti tra psicologia e alimentazione, il concetto di priming e la chimica organica.

  • Il nuovo concetto di alimentazione secondo l’approccio biochimico, cognitivo e culturale, emotivo e affettivo e la sua relazione con i bisogni umani.
  • La fitoterapia psicosomatica come forma di comunicazione terapeutica e di promozione del benessere tramite il contatto con il mondo vegetale.
  • Introduzione all’analisi psicosomatica alimentare e alla consulenza dietetica che segue l’approccio psicologico.
  • La relazione tra il sistema neuro-ormonale, lo stile di vita e l’alimentazione con specifico riferimento all’azione delle emozioni sull’intero sistema.
  • Rapporti tra psicosomatica e alimentazione: proprietà intrinseche ed estrinseche degli alimenti, la personalità degli alimenti e il potere terapeutico degli alimenti.
  • Il valore nutritivo e informativo degli alimenti, la cronobiologia alimentare, le combinazioni alimentari e gli alimenti che condizionano gli stati d’animo.
  • Il concetto di priming e di mastery nel comportamento alimentare e la relazione di esso con l’ambiente.
  • Caratteristiche della chimica organica d base.
  • Differenza tra la cura dei disturbi del comportamento alimentare di competenza medica e la gestione del comportamento alimentare come stile di vita in senso naturopatico.
  • Schede pratiche per la formazione in scienze del benessere con riferimento alla psicobiologia del comportamento alimentare.
  • Presentazione neuroscientifica del significato evoluzionistico delle emozioni, dei circuiti e delle relazioni neurali coinvolte, della loro espressione e riconoscimento.
  • Approfondimento in materia di emozioni primarie e secondarie e differenze con stati d'animo e sentimenti.
  • Caratteristiche psicosomatiche dei singoli frutti più comuni e interpretazione del loro significato secondo l’approccio psicosomatico.
  • Caratteristiche psicosomatiche delle verdure e ortaggi più comuni e interpretazione del loro significato secondo l’approccio psicosomatico.

MICOTERAPIA

Nel modulo di Micoterapia per naturopati vengono affrontati il ruolo, le caratteristiche ed il significato dell'utilizzo dei funghi in micoterapia e naturopatia, distinguendo e illustrando chiaramente l’uso legittimo dei funghi nella consulenza naturopatica, improntato alla micologia e alla promozione del benessere, e non alla micoterapia, quest’ultima di competenza medica e rivolta alla cura di patologie.

  • Micologia e Micoterapia: differenze di significato e di approccio
  • Ruolo, caratteristiche e significato dell’utilizzo dei funghi in micoterapia e naturopatia.
  • Funghi commestibili e medicinali
  • Schede monografiche delle caratteristiche nutrizionali, nutraceutiche e terapeutiche dei funghi.
  • Regole per la conservazione, il consumo e l’utilizzo dei funghi a scopo alimentare e terapeutico.
  • Caratteristiche, struttura e funzione dei funghi in biochimica e micologia.
  • Studi e ricerche cliniche in micoterapia
  • Gli effetti della micoterapia sul sistema immunitario
  • Caratteristiche bioterapiche comuni ai funghi medicinali
  • Proprietà terapeutiche di Agaricus Blazei Murril.
  • Schede sinottiche illustrate di base dei funghi medicinali di uso più comune.
  • Guida di rapida consultazione dei funghi medicinali più adatti in relazione alle patologia per le quali sono indicati dalla ricerca scientifica.
  • Pericoli, interazioni ed effetti indesiderati dei farmaci in relazione con gli alimenti e le cure naturali come la micoterapia.
  • Diversi tipi di infezioni, disturbi e malattie da funghi e lieviti e le principali cure mediche e naturopatiche.

MUSICOTERAPIA

La scuola monografica di musicoterapia del benessere si rivolge alla cura e alla promozione del benessere, al di fuori dell’ambito psicologico e sanitario di cura e gestione di disturbi organici o psichici.
La scuola mette a disposizione a questo scopo un ampio materiale bibliografico e un archivio di brani per consentire al naturopata di fornire una esperienza guidata introspettiva basata sull’ascolto attivo, e destinata anche a coloro che sono privi di nozioni specifiche in materia di composizione musicale.

  • Musicoterapia attiva e d’ascolto
  • L’effetto Mozart tra mito e realtà
  • Rapporti tra musica e circuiti nervosi
  • Musica ed emozioni
  • Musicoterapia per alcuni disturbi e malattie psichiche.
  • Musicoterapia per il benessere.
  • Guida pratica al trattamento di musicoterapia
  • Musica e meditazione
  • Musica e stress
  • Musicoterapia per i bambini
  • Attività musicali per tutte le età
  • Scelta di brani musicali specifici per il trattamento
  • Fisiologia del piacere musicale
  • la musica come strumento di concentrazione e contemplazione
  • Le funzioni terapeutiche del suono e della musica; benefici della musica funzionale.
  • La musicoterapia in ambito clinico e la musicoterapia d’ascolto nel counseling, con le relative applicazioni pratiche alle diverse categorie di persone.
  • Guida pratica e sintetica alla conduzione della musicoterapia d’ascolto secondo l’indirizzo psicobiologico in naturopatia scientifica.
  • Breve guida ai principi, ai metodi e ai criteri della ricerca del benessere attraverso la musica nelle sue diverse manifestazioni.
  • Guida pratica all’ascolto musicale strategicamente guidato nella ricerca del benessere con esempi concreti di brani musicali.

SILVOTERAPIA

La pratica dell’immersione nella natura è antichissima e viene qui illustrata in tutte le sue applicazioni pratiche, nell’ottica tipicamente naturopatica del recupero di una comunione con la natura.
In particolare, la scuola illustra la relazione psicosomatica ed esoterica con piante e alberi e la modalità di promozione del benessere attraverso la tree therapy, ossia il contatto con gli alberi, qui illustrati nelle loro caratteristiche storiche e psicosomatiche.

  • Struttura e funzioni degli organismi vegetali
  • Intelligenza e coscienza delle piante
  • Le piante e i rimedi contro le malattie
  • Le tecniche di visualizzazione con gli alberi
  • L’immersione nella natura selvaggia
  • Albero terapia e organi di senso
  • Piante purificanti per uso domestico
  • Piante sacre, miti e leggende
  • Alberi e segnature
  • Elenco e schede monografiche delle proprietà terapeutiche e delle caratteristiche psicosomatiche degli alberi principali
  • Elenco e proprietà purificanti delle principali piante d’appartamento
  • Elenco delle piante e degli alberi considerati sacri

MEDITAZIONE E TECNICHE DI RILASSAMENTO

La relazione armonica e naturale con l’ambiente incoraggiata dal naturopata non può prescindere dall’uso di tecniche di meditazione, di respirazione e di rilassamento, le quali hanno lo scopo di predisporre a una migliore fruizione della salute e del benessere secondo la visione
della naturopatia scientifica. Sono illustrate, con protocolli ed esercitazioni pratiche, tutte le tecniche principali che il naturopata può utilizzare e insegnare al cliente.

  • Significato del concetto di meditazione.
  • Meditazione, concentrazione, contemplazione
  • La meditazione nelle diverse culture e religioni
  • Meditazione e salute
  • Uso terapeutico della meditazione
  • Studi e ricerche scientifiche sulla meditazione
  • Meditazione per principianti
  • Meditazione trascendentale
  • Meditazione consapevole
  • Meditazione antistress
  • Meditazione musicale
  • Aromaterapia e meditazione
  • Tecniche di rilassamento muscolare progressivo
  • Tecniche di respirazione
  • Applicazioni pratiche delle tecniche alla vita quotidiana

AROMATERAPIA

Questa Scuola è dedicata all’utilizzo naturopatico, non clinico, degli oli essenziali.
Modalità di preparazione, biochimica e caratteristiche olfattive e psicosomatiche, cautele e controindicazioni sono illustrate per una ampia varietà di oli, insieme con l’analisi approfondita dei loro usi terapeutici e di quelli più legati alla promozione del benessere secondo la naturopatia scientifica.

  • Ruolo biologico e composizione biochimica
  • Estrazione e analisi degli oli essenziali
  • Cromatografia e gascromatografia
  • Raccolta e tempo balsamico
  • Utilizzo pratico degli oli in naturopatia
  • Aromaterapia e meditazione
  • Attività biologiche degli oli essenziali
  • Profumo e note di testa, di cuore e di base
  • Aromaterapia e meteoropatia
  • Aromaterapia e riequilibrio emotivo
  • Oli essenziali per ansia e stress
  • Prontuario ed elenco dei principali oli essenziali illustrate

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.